PCAPolitical

Strategic Communication Agency

La comunicazione strategica

Definita come l’uso mirato della comunicazione, da parte di una persona o un’organizzazione o un brand, per adempiere alla propria dichiarazione d’intenti.

Che cos’è

utilizza lo sviluppo di messaggi con alti livelli di pianificazione e ricerca dei comportamenti e delle percezioni del pubblico per soddisfare la missione dell’organizzazione. I messaggi vengono creati per rivolgersi a un pubblico specifico e aiutare a posizionare gli obiettivi di comunicazione di un’organizzazione con i suoi obiettivi strutturali.I campi professionali della comunicazione strategica includono pubblicità, pubbliche relazioni, pianificazione dei media, strategia del marchio, marketing digitale, gestione dei social media e produzione creativa, nonché comunicazione politica, sanitaria e pubblica con uno scopo strategico. Tali abilità sono messe in pratica per i clienti professionali.

Cosa crea

La comunicazione strategica crea messaggi per offrire un approccio alla comunicazione che rifletta i vari mezzi di comunicazione, crea immagini e un nuovo tipo di narrazione nell’ambiente organizzativo di oggi.I fini strategici in espansione della vendita non solo di prodotti e idee o ideali ma anche di luoghi ed esperienze, in un mondo sempre più mediato e interconnesso, soprattutto attraverso il branding. Con conseguenze sempre più complesse per tutti i tipi di organizzazione, nell’interazione di questi cambiamenti.Il concetto di comunicazione strategica ha recentemente guadagnato popolarità tra professionisti e accademici portando alla formulazione di un nuovo approccio allo studio delle pratiche comunicative. Questa voce presenta i presupposti fondamentali di questo nuovo approccio, comprese alcune delle più importanti linee di sviluppo nella comprensione della strategia nel campo degli studi di gestione e organizzazione. La comunicazione strategica può imparare da queste linee di sviluppo.Definita come l’uso mirato della comunicazione, da parte di una persona o un’organizzazione o un brand, per adempiere alla propria mission.

Quali settori coinvolge

Varie discipline sono coinvolte nello sviluppo, implementazione e valutazione delle comunicazioni: gestione, marketing, pubbliche relazioni, comunicazione tecnica, comunicazione politica e campagne di informazione e marketing sociale. Viene esaminata la natura del termine strategico e vengono identificati gli aspetti chiave della comunicazione.

I social media

Offrono una nuova entusiasmante area nel mondo della comunicazione . Rappresentano un importante flusso da tenere in sta considerazione nella strategia per la comunicazione aziendale. Ecco perché è importante creare contenuti per i social media partendo da un approccio di comunicazione integrato.La comunicazione strategica ha identificato una serie di strategie di risposta alle crisi ei fattori che determinano quando queste opzioni di risposta sono efficaci o inefficaci. Una serie di linee guida si possono utilizzare per mostrare gli effetti della comunicazione di crisi. L’analisi include un esame delle strategie di risposta alle crisi e dei loro risultati desiderati, la tempistica delle risposte e i fattori situazionali che hanno dimostrato di influenzare l’efficacia delle strategie di risposta. È importante capire come le scelte comunicative influenzeranno la reputazione aziendale e aiuteranno i manager a fare scelte informate sulla comunicazione di crisi.

La comunicazione

La comunicazione strategica comprende tutta la comunicazione che è sostanziale per la sopravvivenza e il successo duraturo di un’entità. In particolare, è l’uso mirato della comunicazione, per impegnarsi in conversazioni di importanza strategica per i suoi obiettivi. Si tratta di tutti i tipi di organizzazioni, individui noti nella sfera pubblica, corporazioni, governi o organizzazioni non profit, nonché movimenti sociali. La comunicazione può svolgere un ruolo distintivo per la formulazione, la revisione, la presentazione, l’esecuzione, l’attuazione e l’operatività delle strategie. Prende la prospettiva dell’organizzazione o entità focale e del suo calcolo per raggiungere obiettivi specifici attraverso la comunicazione, in condizioni di risorse limitate e incertezza.