Riceviamo e pubblichiamo

MUNICIPIO VI, SANTORI (LEGA): “GUALTIERI TUTELI I ROMANI, NO TRASLOCO FARMACIA VIA SICULIANA”

“È inaccettabile che si continui a parlare di una ‘Città dei 15 minuti’ quando continuano ad essere tagliati servizi essenziali sul territorio. Il sindaco di Roma Roberto Gualtieri dimostri di essere il sindaco di tutti i romani e non abbandoni gli utenti della farmacia di via Siculiana: no al trasferimento di un presidio sanitario necessario a migliaia di residenti del Municipio VI, soprattutto agli anziani e ai fragili”.

Lo dichiara in una nota il capogruppo della Lega in Campidoglio Fabrizio Santori, che ha presentato un’interrogazione al Sindaco e all’assessore competente su questa vicenda. “La risposta ricevuta non soddisfa: le farmacie presenti nell’area sono poche e già distanti l’una dall’altra.

La Lega sostiene l’azione di Federcontribuenti e dei cittadini, che hanno già raccolto migliaia di firme. Un trasloco non può trasformarsi in una diminuzione dei servizi, già troppo carenti in un territorio densamente popolato, e per implementare i quali è urgente intervenire”, conclude Santori.

error: Content is protected !!