Riceviamo e pubblichiamo

MARATONA ORATORIA

SI’ A EXPO 2030 ROMA – SI’ A ROMA CAPITALE DEGLI EVENTI INTERNAZIONALI

OGGI, MARTEDI’ 28 NOVEMBRE PIAZZA SS. APOSTOLI DALLE 15 ALLE 18

“Quanto accade oggi a Parigi è una parte importante della storia della nostra città. Oggi con questo evento a cura dell’associazione ‘Passo civico’ ribadiamo pieno sostegno alla candidatura di Roma, ma non è possibile negare che Roma Expo 2030 fino ad oggi è stata soprattutto un obiettivo della Giunta di sinistra guidata dal sindaco Gualtieri, e molto meno un obiettivo della città. La partecipazione e la condivisione necessarie a raggiungere insieme questo fine sono state ignorate. I romani non sanno neppure con certezza quali progetti reali si intendessero mettere in rete, quante opportunità si potessero generare per imprese e associazioni, né su quanti posti di lavoro reali si potrebbe contare con una ripresa del turismo legata a un aumento dei giorni medi di permanenza, che continuano ad essere bassi rispetto ad altre grandi capitali europee. Gli eventi organizzati per informare e generare un consenso sull’Expo 2030 sono stati lontani anni luce dai necessari livelli di qualità e dalle esigenze di chi nella Capitale vive e lavora. Roma deve e può avere una vocazione industriale e culturale moderna che sia in grado di generare e creare nuovi posti di lavoro, infrastrutture, produzioni e artigianato preziosi e unici, benessere per i propri cittadini e l’intera Nazione. Nonostante tutto abbiamo proposto una mozione in Aula Giulio Cesare a sostegno all’amministrazione e auspicando la vittoria di Roma”. Lo dichiara il capogruppo della Lega capitolina Fabrizio Santori, che prende parte all’evento in piazza SS. Apostoli oggi dalle 15 alle 18 a sostegno della candidatura di Roma all’Expo 2030.

error: Content is protected !!